• LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram - Black Circle

Prof. Giusto Pignata

Cosa è il cancro gastrico

Il cancro gastrico è la terza causa di morte da cancro al mondo, la sua cura presenta molte sfide anche perchè la diagnosi è in genere posta in fase avanzata. Negli USA le neoplasie gastriche rappresentano il 15° tumore per incidenza. 

Sintomatologia

Il cancro gastrico precoce non è associato ad una sintomatologia, talvolta la diagnosi è incendantale durante un esame di routine. La maggior parte dei sintomi sono associati alla neoplasia avanzata.ed disease.

I sintomi della neoplasia gastrica possono comprendere:

  • Nausea o vomito

  • Disfagia

  • Precoce sensazione di ripienezza post prandiale

  • Inappetenza

  • Melena o anemia

  • Ematemesi

  • Calo ponderale

  • Neoformazione epigastrica palpabile

  • Linfoadenopatie: Linf. di  Virchow (sovraclavicolare sinistro) e Linf. di Irish (ascellare anteriore)

Diagnosi

Oltre ad una adeguata anamnesi e l'esame obiettivo per la diagnosi di cancro gastrico si necessita di altri esami radiologici e strumentali:

  • EGDS con biopsia (gastroscopia)

  • TAC addome e torace per stadiare correttamente la diffusione della malattia

  • Eco endoscopia al fine di valutare accuratamente l'estensione della neoplasia

Approccio chirurgico

L'approccio chirurgico al cancro gastrico varia a seconda delle dimensioni del tumore, della sua localizzazione e dell'infiltrazione neoplastica.

Le possibili procedure sono:

  • Gastrectomia totale open o laparoscopica

  • Esofagogastrectomia open o laparoscopica per i tumori del cardias o della giunzione gastroesofagea

  • Gastectomia subtotale per i tumori distali dello stomaco